L'Ariola

per l'abside e il presbiterio abbiamo preparato i mosaici, raffiguranti l'Ultima Cena ed il Risorto, in studio,  incollandoli alla maniera tradizionale su carta; successivamente li abbiamo posati in opera 

  i bassorilievi musivi inseriti nelle lastre di marmo Biancone raffigurano le Sacre Scritture (una lampada ad olio che si staglia sulle pagine di un Libro aperto come un veliero su una rotta ideale), e l'Eucaristia (dietro al Calice l'Agnello con l'Aureola propria di Cristo); le due lastre, integrate da una scacchiera di marmette variopinte, sono state a loro volta posate sul leggio e sull'altare