una selezione di tecniche, stili, opus


il FOLLETTO MARINO è lavorato a bassorilievo con cristallo, smalti vetrosi e ori Orsoni incollato in diretta su legno, è stato successivamente arricchito con stecche di cristallo legate con resina epossidica, ed incorniciato

cm 60x40


incollaggio con colla vinilica su rete di nylon
opus incerta in oro bianco bugnato e liscio (cm 2x2, 1x2, 1x1)

posa in diretta in loco di tessere d'oro

ghirlanda di rose in smalto vetroso su fondo a corsi liberi di tessere d'oro nelle varie sfumature


tessere originali romane rinvenute in un campo, anche l'opus è in stile


il materiale, di pasta vitrea stampata 2x2 (SICIS), scelto per la necessità di ottenere una superficie perfettamente liscia, è stato spaccato ulteriormente a mano di modo che l'irregolarità delle tessere arricchisse il disegno e l'andamento dei corsi, in stile Liberty 

smalto in tessere tagliate a mano (Orsoni), marmo 1x1, cristallo, oro bianco e giallo.

il rutilare della luce sul materiale Orsoni è accentuato dalla lavorazione in diretta che permette di ottenere una superficie irregolare, sbalzata, vibrante